Negozi di antiquariato e mercatini dell’usato

  • Anticuarios y almonedas
    anticuarios_y_almonedas.jpg
  • anticuarios_y_almonedas.jpg

Dai mobili e i vasi fino al corredo e alle cose effimere. I collezionisti e gli amanti della nostalgia possono visitare i quartieri e le strade di Madrid alla ricerca di pezzi pregiati di altre epoche che oggi vengono rivalutati e continuano a mantenere il loro fascino.

El Rastro

A Madrid, ogni viaggio nel passato alla ricerca di oggetti di uso quotidiano di altre epoche dovrebbe iniziare da El Rastro. Nei dintorni della Ribera de Curtidores si concentrano dei negozi strabilianti, pieni zeppi di oggetti inaspettati: dalla chincaglieria e vecchi resti di qualche soffitta fino a oggetti da collezione e mobili vintage. L'ambiente mutevole e organico di questo mercato rende difficile tracciare una mappa fissa dell'area e l'ideale è perdersi tra le mille proposte. Tuttavia, alcuni spazi godono di una certa fama. Le Nuevas Galerías (Ribera de Curtidores, 12) e Galerías Piquer (Ribera de Curtidores, 29) ospitano un buon numero di negozi stabili e specializzati. Alcune opzioni interessanti possono essere Antigüedades Salas, specializzato in Alta Epoca o Mercedes Cabeza de Vaca, famoso per le sue bambole di porcellana. È interessante anche visitare Berenis, uno dei locali più rinomati in questa zona, oppure El Jueves, un punto di riferimento per i mobili dei secoli XVII, XIX e XX.

Nella vicina calle Arganzuela o in Plaza General Vara del Rey e nelle altre strade adiacenti scopriremo dei negozi dedicati all’arredamento vintage — originali e ricreazioni —, alla bibliofilia, all'armamentario bellico o all’ephemera. Alcuni luoghi da non perdersi sono El Transformista (Mira el Río Baja, 16 y 18), La Europea (General Vara del Rey, 11) e Lou & Hernández (Arganzuela, 13).

Las Letras

Non meno interessante è il florido panorama da “mercatino delle pulci” del barrio de Las Letras (Quartiere Letterario). Figurano numerosi locali, tra cui Bakelita (Cervantes, 26), con perle dell’arredamento europeo e americano del XIX e XX secolo, Índigo 50 (Moratín, 29), un punto di riferimento per i mobili nordici, e Modernario (Santa María, 20), un tempio del costruttivismo e dei mobili moderni della metà del XX secolo. Un’ottima occasione per visitare questi e altri spazi può essere il primo sabato di ogni mese, in cui i commercianti occupano le vie per lo svolgimento del vivace Mercado de las Ranas (Mercato delle Rane). Un altro momento ideale per scoprire dei pregevoli pezzi vintage, insieme ad altre proposte, è costituito da DecorAcción nei mesi di giugno.

Plaza Mayor

Il punto d'incontro per gli amanti della numismatica e della filatelia è situato in Plaza Mayor e nei suoi dintorni. Ogni domenica sotto i suoi portici si ritrovano appassionati e professionisti alla ricerca di francobolli e monete di valore storico. Durante la settimana, diversi negozi mantengono un'attività stabile in questa zona.

Salamanca

Le eleganti strade del quartiere di Salamanca ospitano alcuni dei più illustri antiquari della capitale, spesso con un aspetto più classico. Alcune opzioni degne di nota sono Antigüedades Serrano (Jorge Juan, 28), Rica Basagoiti (Gurtubay, 2) e Antigüedades Conde de Aranda (Conde de Aranda, 5). Ma forse alcune delle scoperte più interessanti per gli amanti del collezionismo antico spuntano tra i tesori che periodicamente vengono messi all'asta presso Durán, Segre, Goya e Ansorena.

Quintana

Fuori dalla M-30 troviamo uno dei mercati più insoliti della città: il mercatino delle figurine di Plaza de Quintana. Sebbene molti dei suoi pezzi non siano vintage (per il momento), si iniziano a trovare delle piccole “perle” di particolare interesse per gli amanti di questa variante dell’ephemera costituita dalle figurine collezionabili dei secoli XX e XXI. Il mercatino si svolge spontaneamente la domenica mattina.

Fiere

Madrid ospita diverse fiere di interesse per gli amanti dell'antiquariato.

Almoneda. Primavera. Nove giorni per ammirare nello stesso spazio decine di migliaia di pezzi originali e unici, con almeno 50 anni di antichità.

Feriarte. Novembre. Da oltre 40 anni offre ogni autunno migliaia di pezzi con più di un secolo di antichità.

ClassicAuto e RetroMóvil. Febbraio e dicembre. I saloni per gli amanti dei classici su ruote.

Feria del Libro Antiguo y de Ocasión e Feria de Otoño del Libro Viejo y Antiguo de Madrid. I due principali eventi per i bibliofili a Madrid.

TI INTERESSERÀ VIP

Trascorri una notte di lusso in uno dei migliori hotel di Madrid.

Visitiamo alcuni dei negozi più esclusivi e selezionati di Madrid. I marchi internazionali più rinomati si mescolano con i punti di riferimento storici del lusso tradizionale.

Esperienze e luoghi esclusivi per persone esigenti.

Coque conferma le sue due stelle, mentre La Candela Restò e Cebo esordiscono per la prima volta nell’edizione 2018 della Guida Michelin.

  • Una guida completa per sapere come, quando e dove assaggiare l'autentica gastronomia di Madrid.

    Guida Mangiare a Madrid (PDF)
  • Guida Mangiare a Madrid
Pubblicità
  • Consulta la selezione che ha effettuato esMADRID.com degli eventi più importanti che si svolgeranno nella nostra città nel corso del 2018.

    Calendario degli eventi 2018
  • Joaquín Sorolla y Bastida, Clotilde paseando en los jardines de La Granja. 1907. Museo de Bellas Artes, La Habana, Cuba
Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Scarica la App dei capolavori del Prado, del Thyssen e del Reina Sofía.