Come arrivare

VIAGGIARE IN SPAGNA DALL'ESTERO


ATTENZIONE: Vengono sospesi i voli con il Regno Unito dal 22 dicembre fino a nuovo avviso (eccetto per il rientro di cittadini spagnoli o residenti in Spagna)


Dal 23 novembre, tutti i passeggeri provenienti da paesi considerati a rischio devono presentare un certificato di test PCR negativo rilasciato nelle 72 ore precedenti il loro ingresso in Spagna. Inoltre, le nuove disposizioni in vigore dal 10 dicembre esentano i bambini di età inferiore ai 6 anni da qualsiasi test, consentendo un test di amplificazione mediata da trascrizione (TMA) negativo, che avrà la stessa validità del test PCR.

Questa misura si aggiunge ai controlli già attualmente effettuati su tutti i viaggiatori all'arrivo all'aeroporto di Madrid Barajas. Ricordiamo che, una volta giunti sul nostro territorio, devono essere assolutamente rispettate le regole fondamentali di protezione in vigore: mantenere una distanza di sicurezza e indossare la mascherina, obbligatoria in qualsiasi spazio pubblico, sia aperto che chiuso.

Inoltre, per agevolare il rilascio del documento attestante il risultato negativo del test diagnostico di infezione attiva, si ritiene opportuno che, oltre allo spagnolo e all'inglese, possa essere redatto anche in francese e tedesco.


 

Paesi a rischio

Per la determinazione delle aree o dei Paesi ai fini dell’obbligo di effettuazione del test PCR, nel caso dei Paesi dell'Unione Europea e dei Paesi dello spazio Schengen, saranno presi come riferimento i criteri stabiliti nella Raccomandazione UE 2020/1475 del 13 ottobre 2020 su un approccio coordinato alla restrizione alla libera circolazione in risposta alla pandemia di Covid-19.

Verifica qui l'elenco dei paesi e delle aree considerate a rischio

È inoltre possibile consultare Reopen Europa, l'applicazione web ufficiale dell'Unione Europea con tutte le informazioni aggiornate per viaggiare in Europa disponibili in 24 lingue.

Controllo sanitario dei viaggiatori

Il Modulo di Controllo Sanitario che tutti i passeggeri devono compilare prima di entrare nel Paese, prevede d'ora in poi una domanda per sapere se si dispone di un test PCR negativo effettuato nelle 72 ore precedenti l'arrivo in Spagna. Potrà essere richiesta in qualsiasi momento al passeggero l’attestazione del risultato del test. Il documento dovrà essere prodotto in originale, scritto in spagnolo o in inglese e in formato cartaceo o elettronico.

Nel caso in cui non sia stato possibile compilare il modulo per via telematica, attraverso il codice QR generato dal sito www.spth.gob.es o dall’app Spain Travel Health-SpTH (servizio non governativo per la richiesta del Modulo di Controllo Sanitario per i viaggi in Spagna), lo stesso potrà essere presentato in formato cartaceo prima dell'imbarco. In questo caso, deve essere accompagnato dal documento originale che dimostri che il test diagnostico è stato effettuato.

Ai passeggeri che, dopo aver effettuato i controlli di temperatura, visivi e documentali, si possa avere il sospetto che siano affetti da Covid-19, sarà richiesto che si sottopongano a un test diagnostico all'aeroporto, all'arrivo in Spagna.

Accedi qui al Modulo di controllo sanitario FCS (sito ufficiale del governo in inglese)

Altri link utili:

L’aeroporto Adolfo Suárez Madrid-Barajas si trova ad appena 30 minuti dal centro della città in trasporto pubblico.

Madrid è collegata per via ferroviaria con tutti i punti della Spagna, e incluso con Portogallo e Francia.

Madrid è collegata al resto della Penisola, all’Europa e all’Africa settentrionale via terrestre mediante linee di autobus.

Superstrade, autostrade e strade radiali per accedere a Madrid.

L’aeroporto Adolfo Suárez Madrid-Barajas dispone di 138.000 m² di spazi commerciali nei quali trascorrere il tuo tempo libero.

Il servizio express per l'aeroporto collega Barajas con il centro città in 40 minuti a soli cinque euro. Circola 24 ore al giorno e accetta il pagamento con carta di credito o bancomat.

  • Tutte le informazioni relative alle misure adottate per contrastare l'evoluzione dell'epidemia di coronavirus a Madrid.

    Informazioni sul coronavirus a Madrid
  • Campaña Madrid en manos de todos. Frenar el contagio y mantener la situación bajo control depende, en gran medida, de nuestra responsabilidad individual. Proteger a nuestros mayores, vecinos y amigos está en manos de todos.
Pubblicità
  • Prepara la tua carta d’identità, il tuo passaporto e, se necessario, il tuo visto. Prendi la tua valigia e goditi Madrid!

    Documenti per il viaggio
  • Documentos para el viaje
Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Chiuso fino a nuovo avviso

Servizio temporaneamente sospeso fino a nuovo avviso.

I tuoi souvenir di Madrid