Notte: Austrias

  • NocheAustriasPalacioRealPublico_1402309061.31.jpg
  • La Bola
    La_Bola2_alta.jpg
  • carboneras2_1414598201.753.png
  • msanmiguelteindas4_1393015020.648.jpg

Caffetterie classiche, ristoranti, cocktail bar, sale storiche per feste, un vecchio mercato trasformato in uno spazio gastronomico e il grande Teatro Real. Troverete tutto questo a Madrid de los Austrias, una delle zone di maggior valore architettonico della capitale.

Delimitato da Calle de Segovia e Calle Bailén, dalla cuesta de San Vicente, da Plaza de Ópera, calle Arenal, Plaza Mayor e Plaza de la Villa, il quartiere di Austrias è un altro buon esempio della coesistenza della Madrid classica con quella all'avanguardia.

La vita notturna della zona è in gran parte determinata dalle melodie del bel canto e delle opere che vengono rappresentate al Teatro Real, che dispone di un proprio ristorante – con una proposta inedita di menù rapidi durante gli intervalli –. Tuttavia, la Madrid de los Austrias è in grado di offrire di più.

Il rinnovato Café de Oriente propone un ricco programma di musica dal vivo durante i fine settimana, oltre a numerose cene originali di abbinamento enogastronomico.

A pochi metri da Plaza de Oriente si trovano La Bola, famosa per il suo cocido (stufato tipico madrileno), uno dei migliori ristoranti per gustare la cucina tradizionale castigliana, e il ristorante tablao flamenco Café de Chinitas, un altro locale centenario. Nei dintorni è possibile visitare la Taberna del Alabardero, un luogo incantevole nella Madrid de los Austrias, e la nuova stella Michelin della zona, La Candela Restó.

Il vecchio mercado de San Miguel dell'inizio del XX secolo, dal 2009 è stato trasformato in un moderno spazio gastronomico di grande attrazione turistica, sia per la conservazione della sua struttura in ferro con vetrate dell’epoca, che per la varietà di stand di prodotti tipici, bar, degustazioni ed eventi che ospita tutti i giorni, fino a mezzanotte nei giorni feriali e fino alle 02:00 ogni giovedì, venerdì e sabato.

Le terrazze delle caffetterie e dei ristoranti – dove è obbligatorio degustare il famoso bocadillo de calamares (panino ai calamari) - monopolizzano i portici di Plaza Mayor, in cui di giorno e di notte si riuniscono molti artisti urbani formando circoli di spettatori.

La sala-teatro Joy Eslava in Calle Arenal è uno dei luoghi simbolici della storia notturna di Madrid. Inaugurata nel 1981, è stata una delle prime macrodiscoteche e ha visto passare molti dei protagonisti della Movida. È aperta tutti i giorni dell'anno e il suo vasto programma prevede concerti, monologhi e anche una light session - senza alcol - per ragazzi fino alle 22:00.

Nella Madrid “sotterranea”, che oggi ospita molte sale da pranzo a volta, a volte è possibile assistere a spettacoli di flamenco e cene, come nel tablao Las Carboneras, in Plaza Conde de Miranda. Nelle immediate vicinanze si trova anche Botín, che vanta il titolo di ristorante più antico del mondo.

Ancora flamenco, ma anche jazz e dj set fino alle prime ore del mattino ci attendono al Café Berlín (Costanilla de los Ángeles, 20). Un'altra possibilità per ballare fino alle 6 del mattino è rappresentata da El Amante (C/ Santiago, 3), un locale molto popolare tra gli over 30.   A pochi metri dal Teatro Real, troviamo La Coquette, uno degli ultimi “templi” di blues della città, con spettacoli dal vivo ogni settimana.

Le nuove tendenze notturne sono caratterizzate da bar e sale da tè accuratamente arredati, come l'Anticafé, in Calle Unión, con mobili vintage, e il Yambala in Calle Coloreros, con la sua atmosfera araba.

Con Plaza de Oriente e il Palacio Real a fare da sfondo, la vita notturna della Madrid de los Austrias è versatile e variegata come le arie d'opera che vengono rappresentate nel suo teatro.

 

TI INTERESSERÀ

Uno dei quartieri più piacevoli in qualsiasi momento della giornata: apprezzato di giorno dagli amanti delle tapas, offre anche una vivace vita notturna.

Afterworks, discoteche e pub trasformano l'area finanziaria di Madrid in un'ulteriore possibilità di svago notturno.

Il Barrio de Las Letras (Quartiere letterario) non si ferma in nessun giorno della settimana. Qui troverete il vostro programma ideale, a prescindere dall’età, dallo stile o dallo svago preferito.

Princesa è uno di quei luoghi in cui rigenerarsi grazie all'atmosfera giovanile della sua vita notturna.

  • Rilassarsi con un drink, ballare tutta la notte oppure godersi uno spettacolo teatrale è possibile a Madrid. Lasciati trasportare e scegli il tuo stile.

    Notte
Pubblicità
  • Una guida completa per sapere come, quando e dove assaggiare l'autentica gastronomia di Madrid.

    Guida Mangiare a Madrid (PDF)
  • Guida Mangiare a Madrid

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Scarica la App dei capolavori del Prado, del Thyssen e del Reina Sofía.