Visitare i dintorni di Madrid con i bambini

  • Alrededores de Madrid con niños
    alrededores_de_madrid_con_ninos_1.jpg
  • Alrededores de Madrid con niños
    alrededores_de_madrid_con_ninos_2.jpg

Se già conoscete la città di Madrid e volete sorprendere i vostri bambini partecipando a un'escursione, avrete solo l’imbarazzo della scelta per divertirvi con la vostra famiglia in tutta la Comunità. Potrete viaggiare su treni turistici, scoprire dove vissero i Neanderthal, vivere avventure in mezzo alla natura... Troverete programmi per ogni stagione dell'anno e potrete vivere con i vostri cari esperienze uniche a due passi dalla capitale.

In mezzo alla natura

Aprite gli occhi e riempite i polmoni di aria per esplorare alcuni dei luoghi naturali più belli della Comunità di Madrid. Uno dei posti migliori da visitare con la famiglia è il Parco Nazionale di Guadarrama per percorrere, ad esempio, la semplice “Senda de las Formas” (il Sentiero delle Forme) di La Pedriza e cercare di trovare tra le rocce alcune forme di animali, come una foca o una tartaruga. Potete dirigetevi verso Rascafría, a soli 80 km da Madrid, per il pranzo e una passeggiata in un incantevole villaggio, un picnic e una nuotata nelle piscine naturali di Las Presillas, una visita al Monastero di El Paular o una passeggiata nella foresta finlandese. Altre alternative praticabili?

Un altro luogo pieno di fascino è la Riserva della Biosfera della Sierra del Rincón, dove ci sono boschi che sembrano essere presi da un racconto come la faggeta di Montejo, nominato di recente dall'UNESCO Sito Patrimonio Naturale dell'Umanità, particolarmente bella in autunno, anche se le visite sono molto limitate e sempre su prenotazione.

Potrete anche fare un picnic presso il Pantano de San Juan - conosciuto come la spiaggia di Madrid, insignito della bandiera blu -, la diga del Pontón de la Oliva e l’Area Ricreativa della Laguna del Campillo a Rivas-Vaciamadrid.

In tutti i Centri Ambientali della Comunità di Madrid vi verranno fornite informazioni sulle attività programmate per godervi al massimo la natura.

Luoghi divertenti e singolari

Se volete far felice un bambino, provate a pronunciare le parole “parco di divertimenti”. Oltre ai vari parchi che si trovano nella stessa città (tra cui il Parco Divertimenti, lo Zoo e Faunia), la periferia di Madrid offre una serie di parchi a tema per tutte le età.

A San Martín de la Vega troverete il famoso Parque Warner, con esibizioni dal vivo di personaggi di Looney Tunes e di supereroi come Batman

A San Sebastián de los Reyes c'è Micropolix, una vera e propria “città dei bambini” in cui i più piccoli si trasformano per qualche ora in vigili del fuoco, giornalisti, musicisti, ecc.

Se volete vedere l'intero continente senza prendere l’aereo, la cosa migliore da fare è andare al Parque Europa di Torrejón de Ardoz, con repliche dei monumenti europei più famosi. Che ne dite di una foto sul muro di Berlino o sulla Torre Eiffel?

Un altro buon posto per trascorrere la giornata insieme è il Bosque Encantado de San Martín di Valdeiglesias. Non dimenticate la macchina fotografica perché dispone di oltre 300 incredibili sculture vegetali.

Attività originali

Quale bambino non ama un treno? Madrid non solo ha un fantastico Museo Ferroviario, ma gestisce anche una serie di treni turistici tematici pensati per tutta la famiglia. Ad esempio, il Tren de la Fresa (Treno della Fragola) che collega Madrid ad Aranjuez con equipaggio in costumi d'epoca (ad Aranjuez si può anche prendere una barca turistica o fare un tour in canoa). Altre alternative: il Tren de Cervantes (Treno di Cervantes) che porta ad Alcalá de Henares con hostess in stile Siglo de Oro, il Tren de vapor de Arganda (Treno a vapore di Arganda), il Tren de la Naturaleza (Treno della Natura) che attraversa i paesaggi da Cercedilla fino a Puerto de Cotos e il Tren de Felipe II (Treno di Filippo II) che porta a San Lorenzo de El Escorial con animazione inclusa.

Se siete appassionati di visite teatrali, potete partecipare a quelle organizzate per scoprire il Castillo de Manzanares El Real. Sono estremamente divertenti anche i mercati medievali di varie località, tra cui Manzanares el Real, El Álamo, Navalcarnero, Buitrago de Lozoya… con numerosi prodotti artigianali, teatro dei burattini, teatro di strada, ecc.

E se state cercando qualcosa di più audace, dovrete visitare uno dei Parchi Avventura di Madrid per praticare l'arrampicata, zip-lining, ecc., come, per esempio, Aventura Amazonia (a Cercedilla) e De Pino a Pino (a Navacerrada).

All’insegna dello sport

Uno dei modi migliori per fare “squadra” in famiglia è camminare o andare in bicicletta insieme. Nella Regione di Madrid, vi sono le Vías Verdes (Percorsi Verdi), che sono linee ferroviarie in disuso, ottime per camminare o andare in bicicletta. Inoltre, la rete di piste ciclabili CiclaMadrid consente di visitare in bicicletta le principali città di Madrid e le loro bellissime aree naturali. Se volete, potete scaricare un'app con cui ottenere tutte le informazioni.

Se preferite gli sport acquatici, ad esempio il canottaggio, dovrete dirigervi verso i laghi artificiali come il Pantano de San Juan, il Pantano de Pinilla e il Pantano de El Atazar (il più grande di Madrid). La regione ospita anche piscine naturali come Las Presillas (Rascafría), Los Villares (Estremera), la Playa del Alberche (Aldea del Fresno), nonché piscine artificiali in impostazioni meravigliose come il Parco de Las Berceas (Cercedilla) e Riosequillo (Buitrago del Lozoya). Un'ottima opzione per le famiglie più attive è l'Aquapolis de Villanueva de la Cañada, un enorme parco acquatico pieno di giostre da brivido e una piscina a onde.

Gli appassionati dei motori vivranno delle grandi esperienze sulle piste di go-kart Asupark, Carlos Sainz Center (c'è un centro a Madrid città e un altro a Las Rozas), Fórmula Cero Outdoor Karting.  

Anche l’inverno prevede l’offerta di interessanti attività: infatti Madrid dispone delle stazioni sciistiche di Puerto de Navacerrada e Valdesquí. Se volete sciare in estate è possibile utilizzare la pista coperta di Madrid SnowZone.

Tutti in acqua!

Con l'aumento delle temperature, i vostri bambini vorranno certamente fare un bagno in un parco acquatico come Aquopolis di San Fernando de Henares e Villanueva de la Cañada, con piscine a onde e scivoli infiniti.

Se preferite portarli in piscine e zone balneari naturali, potete andare a Las Presillas (Rascafría), Los Villares (Estremera), l’Embalse de San Juan, la Playa del Alberche (Aldea del Fresno) e al Parque Recreativo de Las Berceas (Cercedilla).

Vedere gli animali da vicino

Un altro luogo consigliato è Safari Madrid (ad Aldea del Fresno), dove si può fare un tour in auto dando da mangiare agli animali in semi-libertà e vedere esibizioni di uccelli e rettili.

Altre alternative? Burrolandia a Tres Cantos dove i bambini possono vedere e toccare degli amorevoli asinelli, Insect Park a San Lorenzo de El Escorial per imparare a conoscere delle farfalle coloratissime, dei magnifici coleotteri e dei ragni misteriosi e il Centro de Naturaleza Cañada Real , sempre all’Escorial, per saperne di più sulla fauna e la flora iberica.

 

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità
  • Madrid dispone di numerosissime attività per i bambini. Consulta le nostre proposte per goderti la tua vacanza con la famiglia.

    Con bambini
Pubblicità
  • Visita Madrid con i tuoi bambini, scopri i parchi di divertimento, la natura più sorprendente e gli stadi di calcio.

    Una giornata con i bambini
Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Scarica la App dei capolavori del Prado, del Thyssen e del Reina Sofía.