Notte: Lavapiés

  • Medias Puri – The Secret
    medias1.jpg
  • Candela
    candela.jpg
  • Medias Puri – The Secret
    medias_puri_-_the_secret.jpg
  • NocheLavapies_1401439968.339.jpg
  • La Cocina de San Antón
    mercadodesanantonterraza.jpg

Se c'è un luogo in cui la notte di Madrid assume un aspetto completamente multiculturale, è senza dubbio Lavapiés. Il carattere multirazziale di questo quartiere della capitale si riflette nella varietà di ritmi africani, arabi, latini e di flamenco che ne avvolgono la vita notturna. Il numero di bar, ristoranti e pub con sapori e suoni provenienti da tutto il mondo, la vasta gamma di offerta culturale notturna e la piacevole atmosfera di questa zona sempre più alla moda incoraggiano sempre a tornare.

I visitatori che desiderano scoprire Lavapiés lo troveranno tra le rotonde di Embajadores ed Emperador Carlos V e le piazze Antón Martín, Tirso de Molina e Cascorro. In particolare, le fermate della metropolitana Embajadores, Atocha, Antón Martín e Tirso de Molina consentono di raggiungere questa zona.

Mentre si spengono le luci nei negozi di Lavapiés, si accendono quelle dei suoi spazi culturali: il Teatro Valle-Inclán, i concerti a La Casa Encendida che d’estate si spostano sulla terrazza al ritmo di Dj, il Centro Social Autogestionado La Tabacalera, il Circo Price, la Filmoteca Española e la sala cinematografica polivalente Artistic Metropol fanno di Lavapiés un vero e proprio polo artistico e sperimentale.

Le nazionalità che convivono danno vita ad un'offerta culinaria che comprende sapori provenienti da tutto il mondo. Ci sono ristoranti specializzati in cucina italiana come NAP, greca come Egeo, orientale come Buns & Bones, dal tocco inglese come Los Chuchis, senegalese come Baobab, libanese come Habibi e, naturalmente, indiana come Anarkoli, Moharaj e Taj Mahal. Lungo le strade di Lavapiés, tra cui Calle Ave María e Calle Miguel Servet, troverete sapori internazionali, mentre Calle Argumosa è nota per le sue vivaci terrazze di taverne tradizionali e moderni gastrobar. Tra le ultime novità figurano la Sala Equis, un bar-cinema rinnovato in cui si può fare uno spuntino in uno spazio sorprendente, o il ristorante che rende omaggio alla Madrid degli anni '80, Las chicas, los chichos y los maniquís, nelle immediate vicinanze del Barrio de Las Letras (Quartiere Letterario).

L'offerta culinaria si amplia con i mercati gastronomici di San Fernando e Antón Martín, dove le tradizionali bancarelle si alternano a proposte gourmet, concerti e maratone danzanti.

Una volta che l'appetito è soddisfatto, è consigliabile lasciarsi trasportare dalla diversità dei suoi luoghi di svago, dove, nei seminterrati a volta tipici della Madrid di secoli fa, si svolgono monologhi, teatro, cabaret e musica,  come nel caso de La Escalera de Jacob, dell’Espacio Cultural La Victoria, del Teatro del Arte o di Esconditeatro.

Per coloro che desiderano prolungare la serata, non mancano i locali alla moda, come Club 33 (mitica discoteca precedentemente chiamata Medea) con i suoi suoni del mondo electroindie, all'interno della vasta offerta LGTB del quartiere, che vuole differenziarsi dal resto dei locali per ragazze. Lavapiés è stata la “culla” dei gruppi LGTBQ come la Radical Gai e le LSD, ed è qui che si concentra il maggior numero di “bares de ambiente”, come vengono chiamati colloquialmente i bar riservati al collettivo "L".

E senza dimenticare il trasgressivo Medias Puri, con spettacoli dal vivo, e il Candela, che assicura un’eccezionale atmosfera di flamenco a qualsiasi notte a Lavapiés. Anche se state cercando un bar con musica dal vivo, disporrete di un’ampia scelta: El Juglar, La Noche Boca Arriba e La huelga de Lavapiés sono alcune delle possibilità.

Feste alternative e di San Lorenzo

Nella seconda settimana di agosto, le vie di Lavapiés vengono addobbate per celebrare la tradizionale verbena de San Lorenzo – in onore della festa che ogni 10 agosto viene dedicata al santo patrono dell'omonima basilica del quartiere– con stand, lotterie e concerti. Vengono organizzate attività parallele popolari promosse dalle associazioni di quartiere con ritmi più attuali e un impegno per l'integrazione.

A Lavapiés si svolgono delle feste alternative perfettamente in linea con la diversità del quartiere, come la Monsoon Holi hindú che riempie tutta la zona di colori, oppure dei festival in cui godersi il mondo di Bollywood.

 

TI INTERESSERÀ

Il Barrio de Las Letras (Quartiere letterario) non si ferma in nessun giorno della settimana. Qui troverete il vostro programma ideale, a prescindere dall’età, dallo stile o dallo svago preferito.

Locali leggendari si alternano a club in un'area di riferimento LGTBI sempre aperta al divertimento e al rispetto.

Un quartiere che ha segnato la notte madrilena, culla della famosa "Movida" degli anni '80 e zona riservata alla vita notturna per tutti i gusti.

Il Barrio de Salamanca si “accende” di notte e offre un'atmosfera sofisticata con cui lasciarsi trasportare dall'eleganza.

  • Rilassarsi con un drink, ballare tutta la notte oppure godersi uno spettacolo teatrale è possibile a Madrid. Lasciati trasportare e scegli il tuo stile.

    Notte
Pubblicità
  • Una guida completa per sapere come, quando e dove assaggiare l'autentica gastronomia di Madrid.

    Guida Mangiare a Madrid (PDF)
  • Guida Mangiare a Madrid

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Scarica la App dei capolavori del Prado, del Thyssen e del Reina Sofía.