Notte: Chueca

  • nochechueca_1404291360.166.jpg

Se le notti di Madrid sono famose a livello internazionale si deve, soprattutto, all’atmosfera gioiosa che si respira nelle zone di svago notturno come il quartiere Chueca, in cui piccoli bar e pub si trasformano in feste differenti e aperte a tutti.

Il boom di questo quartiere come zona di vita notturna risale a decenni fa, quando la comunità LGTBIQA+ ha rivitalizzato le sue piazze e vie, riportandole ai vecchi fasti. Oggi è un quartiere aperto a chiunque voglia trascorrere una serata in un'atmosfera di rispetto e complicità.

Tra i classici locali della zona, di tipo gay-friendly o meno, ce ne sono alcuni che si possono quasi considerare patrimonio culturale della città. È il caso del mitico e veramente “storico” Museo Chicote, riconosciuto più volte come il miglior bar d'Europa: un locale che ha visto passare le più grandi star dell’età dell’oro di Hollywood, oltre a Ernest Hemingway; oggi ospita i migliori DJ della città e il meglio del mondo dell'arte e della cultura popolare di Madrid.

Un altro “classico” delle notti di Chueca è Libertad 8 (che in effetti si trova al civico 8 di Calle Libertad), da cui sono partiti i cantautori più emblematici della vita notturna di Madrid. E sono veramente leggendari, nonostante i cambi di nome, anche il Teatro Barceló TClub, successore del famoso Pachá e, nello stesso edificio, la Sala Ocho y Medio.

Accanto a questi locali già affermati troviamo numerosi bar, pub e club che garantiscono una proposta di svago estremamente variegata. Tra questi meritano di essere menzionati LL Showbar (Pelayo, 11), una delle sale che propone gli spettacoli più folli e vivaci del quartiere, perfetta per scoprire talenti nei suoi concorsi di drag queens. Coloro che desiderano prolungare il divertimento possono andare al DLRO (Pelayo, 59), aperto tutti i giorni fino alle cinque del mattino. Da parte sua, il Twist & Shout Bar è un cocktail bar a tema geek con cenni alla cultura popolare che si distingue per accompagnare i suoi cocktail con popcorn.

LL Bar

Per chi, invece, sta cercando un’atmosfera più identitaria, ci sono opzioni specializzate. Molte persone che si identificano con la cultura bear si incontrano in locali come Zarpa Bear (Infantas, 26), The Paso (Costanillla de los Capuchinos, 1) e Hot (Infantas, 9).

Infine, tra i locali legati alla comunità lesbica, si consiglia una visita a Truco e Fulanita de Tal.

 

 

TI INTERESSERÀ

Scoprite alcuni dei migliori bar e discoteche di Madrid nei dintorni di Puerta del Sol e della Gran Vía.

Uno dei quartieri più piacevoli in qualsiasi momento della giornata: apprezzato di giorno dagli amanti delle tapas, offre anche una vivace vita notturna.

Vita notturna dall'aria giovanile e spensierata, con una variegata offerta notturna e musicale per tutte le tasche.

Il Barrio de Salamanca si “accende” di notte e offre un'atmosfera sofisticata con cui lasciarsi trasportare dall'eleganza.

  • Tutte le informazioni relative alle misure adottate per contrastare l'evoluzione dell'epidemia di coronavirus a Madrid.

    Informazioni sul coronavirus a Madrid
  • Campaña Madrid en manos de todos. Frenar el contagio y mantener la situación bajo control depende, en gran medida, de nuestra responsabilidad individual. Proteger a nuestros mayores, vecinos y amigos está en manos de todos.
  • Calles de Madrid. Chueca. LGTBI
Pubblicità
  • Rilassarsi con un drink, ballare tutta la notte oppure godersi uno spettacolo teatrale è possibile a Madrid. Lasciati trasportare e scegli il tuo stile.

    Notte

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Compra online il miglior souvenir! (pagina in spagnolo)

25 visite guidate mai viste prima (pagina in spagnolo)