Il Monastero dell’Escorial

Il Real Monasterio de San Lorenzo de El Escorial, la Valle de los Caídos, la Casita del Príncipe e la Casita del Infante rimangono chiusi al pubblico fino a nuovo avviso per il contenimento della trasmissione del coronavirus.

  • esc1.jpg
  • Origini
  • Architettura
  • Il paese di San Lorenzo
  • Altri luoghi di interesse
  • Come Arrivare

Ubicato nel cuore della Sierra de Guadarrama (su un versante del Monte Abantos), a soli 50 chilometri da Madrid, San Lorenzo dell’Escorial è uno dei municipi di maggior interesse turistico e culturale della zona. La sua attrazione principale è il Monastero e Real Sitio di San Lorenzo dell’Escorial, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1984.

Colpito dalla morte del padre Carlo V nel 1558 e intenzionato ad affermare la Casa d’Austria in Spagna, Filippo II ordinò la costruzione del Monastero, per garantire l’eterna memoria della propria famiglia, fondare un Pantheon dinastico e compensare la distruzione di una chiesa dedicata a San Lorenzo durante la battaglia di San Quintín, in Francia.

Il 23 aprile 1563 fu posta la prima pietra della costruzione sotto la direzione di Juan Bautista de Toledo. Alla sua morte, nel 1567, Juan de Herrera si incaricò di proseguire l’opera secondo i propri canoni architettonici del cosiddetto stile "herreriano", caratterizzato da un disegno lineare e dall’assenza di elementi decorativi che potessero distrarre l’attenzione durante la contemplazione dell’edificio.

 

  • Scopri il luogo in cui è nato Miguel de Cervantes e l’Università Complutense, una città chiave nella storia della lingua spagnola.

    Alcalá de Henares
  • Visita il Palazzo e i Giardini del Real Sitio e la Villa di Aranjuez, una località vicina a Madrid storicamente legata alla nobiltà reale.

    Aranjuez
  • Visita una delle maggiori opere architettoniche del Secolo d’Oro spagnolo, un complesso monumentale ideato da Filippo II.

    Il Monastero dell’Escorial
  • Nelle immediate vicinanze di Madrid, questa città monumentale è un esempio di convivenza storica tra ebrei, mori e cristiani.

    Toledo
  • Scopri lo spettacolare acquedotto e goditi la gastronomia di questa città dichiarata Patrimonio dell’Umanità.

    Segovia
  • Scopri la spettacolare cinta muraria e la cattedrale di questa città medievale con le sue impronte ebraiche, cristiane e musulmane.

    Ávila
  • Una città dichiarata Patrimonio dell’Umanità con una ricca tradizione studentesca e un interessante patrimonio monumentale.

    Salamanca
  • A meno di un’ora in treno da Madrid si erge questa città-paesaggio famosa per le sue Case Sospese.

    Cuenca
  • Sfrutta il tuo soggiorno a Madrid per conoscere la città più importante dell’antica Al-Ándalus e la sua spettacolare Moschea.

    Cordova
  • Toledo
  • Viaggiate da Madrid al Monastero di San Lorenzo dell’Escorial su un treno d'epoca e scoprite i segreti dell'impero di Filippo II. Il treno Felipe II riprende a funzionare il 18 luglio.

    Il Tren de Felipe II
  • El Tren de Felipe II
  • Segui il tuo programma personale con l’aiuto di una guida oppure visita i dintorni della nostra città.

    Itinerari ed escursioni

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Tornate a Madrid e approfittate del nostro programma fedeltà!