Musica elettronica

  • Música electrónica
    musica_electronica.jpg

Nella vivace vita notturna di Madrid c’è spazio per tutti i gusti. Naturalmente, anche per gli amanti della musica elettronica è disponibile una vasta offerta di svago notturno. Di seguito riportiamo una selezione di alcuni dei “templi” fondamentali della musica elettronica a Madrid e dintorni.

Fabrik

Alcuni la considerano la sala di riferimento per gli amanti della musica elettronica. Due zone con una capacità di 7.000 persone e un sistema audio impressionante. La lista dei DJ è infinita, ma sempre con personaggi di riferimento nel panorama elettronico nazionale e internazionale. Se non potete andare a Ibiza, è questo il posto che fa per voi!  

Dove: Pur trovandosi fuori dalla capitale, è facilmente raggiungibile: un autobus vi porta direttamente da Plaza España, con partenze da Cuesta de San Vicente ogni mezz'ora dalle 23:30 in poi.

Kapital

Ubicata nel centro di Madrid, questa mitica sala è aperta da decenni. Un vecchio teatro convertito in una delle più grandi discoteche d'Europa, con 7 piani e diversi ambienti. La scelta preferita di migliaia di persone, sia residenti che visitatori.

Dove: Atocha, 125.

Goya Social Club

Una sala più intima, con una capienza di circa 200 persone, con una selezione di DJ e un trattamento particolarmente curato. Attira un pubblico che ha già superato l'adolescenza musicale ed è alla ricerca di un'esperienza esclusiva al ritmo di house, deep house, tech house con “tocchi” di techno. Alcuni dei principali DJ della scena internazionale, tra cui The Magician, hanno dichiarato che questo locale è il migliore in assoluto per mixare.

Dove: Goya, 43.

Nox Club

Un locale di fiesta con un'atmosfera underground che si è fatto un nome fino a diventare un punto di riferimento nella vita notturna “elettronica” di Madrid, richiamando alcuni dei migliori artisti internazionali.

Dove: Area commerciale e dei servizi della stazione di Chamartín.

Gotham

Nel quartiere universitario di Madrid troviamo questa sala rinnovata di recente con una capacità di quasi mille persone nelle sue due zone in stile urban. Le sue sessioni del venerdì sono dedicate all'elettronica e alla musica house per un pubblico prevalentemente studentesco.

Dove: Hilarión Eslava, 38.

Pirandello

Una sala di grande successo tra il pubblico LGTBIQA+. Pur proponendo alcune delle hit del momento, la maggior parte della programmazione è dedicata alla dance music e all’house.

Dove: Martín de los Heros, 14.

Opium

Un'opzione che si distingue per il design e la posizione. La sua atmosfera esclusiva attira la “bella gente” di Madrid. Il suo mixer propone sia successi orecchiabili che momenti di buona house.

Dove: José Abascal, 56.

Palace

Nel cuore del centro turistico di Madrid, a pochi metri da Puerta del Sol, è il locale perfetto per godersi un vivace mix di musica elettronica e hit del momento. Il pubblico è costituito prevalentemente da trentenni e il divertimento è garantito con i suoi spettacoli di animazione e go-go dancing.

Dove: Plaza Isabel II, 7.

Mondo Disko

Si tratta probabilmente del locale di fiesta più affermato nel panorama techno e tech-house di Madrid. Da oltre 15 anni fa ballare migliaia di persone grazie al suo mixer, in cui si sono esibiti grandi artisti nazionali e internazionali, e ogni settimana continua a rinnovarsi con un'agenda vibrante.

Dove: Sala Cocó, giovedì e sabato. Calle Alcalá, 20.

Stardust

Stardust Club rappresenta una delle sessioni notturne del momento; il suo programma conta con diversi djs invitati e residenti. Buena musica techno in una sala che è in costante cambio per adattarsi a una gioventù dinámica, sempre attenta alle ultime tendenze.

Dónde: Calle de Arlabán. 7.

Discoteca Palace

Una sala che si distingue per la musica eclettica, frequentata da un pubblico giovane. Strobosfere, laser, e regazzi immagini compongono l’ambiente di una delle discoteche più mitiche di Madrid, tra Sol e la Plaza de Oriente.

Dónde: Plaza de Isabel II, 7.

 

TI INTERESSERÀ

Festival sostenibile di musica elettronica e altri generi artistici (Campus de la Universidad Complutense. 12 e 13 giugno 2020).

'La noche en Vivo', un’alternativa culturale con esibizioni dal vivo in tutta la città.

Un festival che riunisce numerose attività e grandi personaggi della musica elettronica come Adam Beyer, Amelie Lens e Ann Clue (Parque Enrique Tierno Galván. Dom. 15 sett-20 ott).

Rilassarsi con un drink, ballare tutta la notte oppure godersi uno spettacolo teatrale è possibile a Madrid. Lasciati trasportare e scegli il tuo stile.

  • Madrid ospita esibizioni tutti i giorni, sia di grandi star che di talenti emergenti. Ti diciamo chi, quando e dove.

    Agenda Musica
  • Café Berlín
TI INTERESSERÀ
  • Sono molti i ristoranti che chiudono di notte per soddisfare l'appetito dei nottamboli.

    Cenare tardi a Madrid
  • La Primera
Pubblicità
  • Sfrutta la tua visita per salire sul palcoscenico. Sentiti una star in uno dei karaoke di Madrid.

    Karaoke
  • Karaokes
Pubblicità
  • Una guida completa per sapere come, quando e dove assaggiare l'autentica gastronomia di Madrid.

    Guida Mangiare a Madrid (PDF)
  • Guida Mangiare a Madrid

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Tornate a Madrid e approfittate del nostro programma fedeltà!