Informazioni sul coronavirus a Madrid

  • Estanque del Retiro
    estanque_retiro.jpg

Mercoledì 20 aprile 2022 il governo spagnolo ha eliminato l'obbligo di indossare le mascherine nella maggior parte degli spazi chiusi, grazie agli alti tassi di vaccinazione (oltre il 90% tra gli adulti e i bambini sopra i 12 anni a Madrid) e a un calo delle infezioni da Covid. D'ora in poi, l'uso delle mascherine sarà obbligatorio solo nei mezzi pubblici, negli ospedali, nelle residenze per anziani, nei centri sanitari e nelle farmacie.

VIAGGIARE IN SPAGNA DALL'ESTERO

Tutti i passeggeri che arrivano in Spagna per via aerea (tranne i minori di 12 anni e le persone in transito internazionale), indipendentemente dal paese di partenza, compresi gli spagnoli che fanno ritorno presso la loro residenza, devono obbligatoriamente essere in possesso di uno dei seguenti documenti:

  • Un certificato Covid digitale dell’Unione Europea o documento equivalente attestante la vaccinazione contro il COVID-19, o un certificato di test diagnostico di infezione attiva con esito negativo, oppure un certificato di guarigione da tale malattia. Potete verificare se il vostro certificato è valido sul sito web https://spth.gob.es oppure sull'app Spain Travel Health –SpTH– (Android, iOS, Huawei). All'arrivo in aeroporto, seguire le indicazioni che segnalano la VÍA NARANJA (percorso arancione).

 

  • QR SpTH. Se non siete in possesso di un Certificato Covid Digitale dell’Unione Europea o documento equivalente, dovrete compilare il Modulo di Controllo Sanitario SpTH o tramite l’app Spain Travel Health –SpTH– (Android, iOS, Huawei), inserendo manualmente i dati del vostro certificato di vaccinazione, di guarigione o di test diagnostico. Una volta compilato il FCS, il sistema vi invierà un codice QR che dovrete presentare sia al momento dell'imbarco che all'arrivo in Spagna. Al punto di controllo sanitario vi potrebbe essere chiesto di presentare questo documento attestante la vaccinazione, il test diagnostico o la guarigione. All'arrivo in aeroporto, seguire le indicazioni che segnalano la VÍA AZUL (percorso blu).

Per maggiori informazioni sulle condizioni di ingresso in Spagna da paesi terzi, verificate i Requisiti per l'ingresso in Spagna da paesi terzi (disponibile solo in spagnolo e inglese).

Anche i passeggeri che arrivano in Spagna per via marittima devono essere in possesso di uno dei certificati sanitari richiesti (vaccinazione, guarigione o test diagnostico), che sia CCD UE/Equivalente UE o di altro tipo, senza dover compilare un modulo di controllo sanitario.

Maggiori informazioni


Centro di Test COVID-19 presso l’Aeroporto Adolfo Suárez Madrid-Barajas. Richiedete un appuntamento per un test rapido. Risultati immediati


Altri link utili

È inoltre possibile consultare Reopen Europa, l'applicazione web ufficiale dell'Unione Europea con tutte le informazioni aggiornate per viaggiare in Europa disponibili in 24 lingue.


 

  • Ospedali, centri di saluti, il telefono 112 e il SATE (Servizio di Assistenza al Turista Straniero) ti garantiranno assistenza in caso di emergenza. Consulta l'informazione ufficiale sul coronavirus

    Salute ed emergenze
  • Salud y emergencias
Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Compra online il miglior souvenir! (pagina in spagnolo)

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.