BiciMAD

  • bicimadtarjeta_1431068708.532.jpg
  • Estación de BiciMAD
    bicimadestacion_1427803742.781.jpg
  • Estación de BiciMAD
    bicimadestacion2_1427803756.461.jpg
  • Estación de BiciMAD Parque de El Retiro
    bicimadretirogente_1432548690.842.jpg
  • BiciMAD
    bicimadsola_1427803747.695.jpg
  • BiciMAD
    bicimadtres_1427803752.389.jpg

Un nuovo mezzo di trasporto pubblico è arrivato in città. Un mezzo divertente, semplice e sostenibile, del quale potranno usufruire tutti gli amanti delle bici. Madrid ha già il proprio servizio di noleggio di biciclette elettriche, BiciMAD, per consentire a tutti i residenti e i visitatori di spostarsi da un posto all’altro facendo attività fisica in modo comodo e veloce. BiciMAD conta 264 stazioni e quasi 3.000 biciclette distribuite in 15 distretti e nel 2023 crescerà a 611 stazioni (122 saranno dislocate in sei nuovi distretti e 225 basi nei 15 dove è già presente) per un totale di 7.500 biciclette elettriche distribuite nei 21 distretti di Madrid.

Le 2964 biciclette elettriche possono essere ritirate presso le 264 stazioni (ci sono stazioni doppie) attualmente distribuite in 15 dei 21 distretti di Madrid. BiciMAD spicca per l’impiego delle tecnologie dell’informazione, per agevolare l’esperienza degli utenti, che possono sapere in tempo reale se ci sono delle biciclette disponibili nel punto più vicino, consultando la loro applicazione tramite i propri dispositivi mobili o sui touch screen delle stazioni. All’interno di quest’ultime è necessario registrarsi, sia per ottenere l’abbonamento annuale che per iscriversi come utente occasionale. In questo caso, verrà fornita al momento una tessera da 1, 3 o 5 giorni con fatturazione effettuata al termine del periodo selezionato in base all’utilizzo del servizio (Nota: come garanzia del pagamento, si depositano in modo automatico 150 euro come caparra. Si tratta di una “pre-autorizzazione” che si sblocca quando si realizza il pagamento relativo ai tempi consumati tramite la carta di credito).

Come si inizia ad usarle? Semplicissimo: per ritirare la bicicletta, la base deve avere la luce verde. Per restituirla, la base deve avere la luce rossa. Se è blu significa che la bici è stata prenotata da un altro utente. Anche se le stazioni più utilizzate sono quelle di Puerta del Sol, di Plaza de la Cebada e nel quartiere di La Latina, ce ne sono molte altre a Madrid: accanto al Palacio Real o al Mercato di San Miguel, nel paseo del Prado, a Plaza de la Independencia…

Come funziona il servizio

Il servizio BiciMAD mette a disposizione del pubblico la Booster Bike, bicicletta a cui si aggiunge la tecnologia elettrica che fornisce assistenza durante la pedalata. Il motore elettrico assume gran parte dello sforzo che l'utente normalmente assumerebbe. Per accendere e spegnere la bici, c'è un pulsante rosso sul manubrio della bici con le opzioni ON/OFF; il pulsante MODE verde regola il livello di assistenza elettrica e le posizioni LOW, MED e HIGH indicano rispettivamente che l'assistenza selezionata è bassa, media o alta. Per controllare il livello della batteria della bicicletta, l'indicatore si trova sul lato destro della manopola di comando.

BiciMAD Go

La Empresa Municipal de Transportes de Madrid (Azienda Municipale dei Trasporti di Madrid - EMT) presenta a Madrid il servizio BiciMAD Go, un nuovo progetto di mobilità condivisa con biciclette elettriche senza base fissa. EMT è stata autorizzata dal Municipio di Madrid a gestire un totale di 454 biciclette free floating in tutta la città. Le distribuirà in 72 punti di 15 distretti: 46 strade in otto quartieri situati all'interno della M-30 (Centro, Salamanca, Retiro, Tetuán, Chamberí, Chamartín, Arganzuela e Moncloa) e 25 zone di sette quartieri esterni alla circonvallazione (Hortaleza, Ciudad Lineal, Moratalaz, Puente de Vallecas, Usera, Carabanchel e Latina). Complessivamente verranno messe a disposizione 254 bici in diversi quartieri dell’area centrale e 200 all'esterno.

Come funziona BiciMAD Go

Link correlati:

 

TI INTERESSERÀ

  • Autobus, metro, treno, taxi… tutte le possibilità per spostarsi in modo veloce, sicuro e adattato alle tue possibilità.

    Spostarsi a Madrid

PROGETTO VINCITORE MOBILITÀ HACKATÓN "REACTIVA MADRID"

Scopri BiciMadrid di Santiago Crespo, una mappa GIS per incentivare l'uso della bicicletta nella capitale. Consulta subito la prima versione!!!

Bici.madrid

Pubblicità
Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Compra online il miglior souvenir! (pagina in spagnolo)

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.