Il bus turistico Madrid City Tour

  • madridcity_1402560354.842.jpg

Madrid City Tour è uno dei modi più comodi e semplici per conoscere la città. È facile come acquistare il biglietto, valido per uno o due giorni in base alla tariffa scelta, salire sull’autobus, mettere le cuffie per seguire l’audio-guida e godersi le vie, i monumenti e i punti di interesse, con la possibilità di scendere dove si preferisce e risalire tutte le volte che vogliamo.

Se desideriamo visitare nella stessa giornata lo Stadio Santiago Bernabéu, il Museo del Prado e il Palazzo Reale, grazie al Madrid City Tour possiamo raggiungere rapidamente questi luoghi, senza dover conoscere gli autobus municipali o utilizzare la metro. Inoltre, Madrid City Tour offre le sue audio-guide in 14 lingue (spagnolo, inglese, francese, tedesco, italiano, portoghese, russo, giapponese, olandese, cinese, arabo, catalano, basco e galiziano).

Percorso uno

La calle Felipe IV, accanto al Museo del Prado, è il punto di partenza di questo itinerario che ci porta fino alla Puerta de Alcalá, per poi attraversare l’asse Prado-Recoletos, dove si trovano le fontane di Nettuno e Cibele, e risalire di seguito la Gran Vía. Percorriamo questa arteria della città fino a Plaza de España e da qui, passando davanti al Tempio di Debod, giungiamo al centro storico, dove ci attendono il Palazzo Reale, la Cattedrale dell’Almudena o la Puerta del Sol. L’ultimo tratto del percorso si collega nuovamente al Paseo del Prado e ci avvicina al Giardino Botanico Reale ed ai musei Reina Sofía e Thyssen-Bornemisza, per poi ritornare al Museo del Prado.

La versione estesa di questo percorso, che viene effettuato due volte al giorno (10:05 e 18:05) ci consente anche di avvicinarci a Madrid Río, il nuovo spazio verde della città, e alla zona di Moncloa, dove si trovano l’Aeronautica Militare, il Faro di Moncloa e l’Arco della Vittoria. Inoltre, esiste un’altra variante di tour notturno, durante la stagione estiva, con due partenze dalle ore 22:00.

Percorso due

La seconda opzione offerta dal Madrid City Tours inizia sempre accanto al Museo del Prado, ma in questo caso percorre i paseos della Castellana, Prado e Recoletos, e le loro vie contigue. Il Palazzo di Cibele, attuale sede del Municipio, è uno degli edifici più spettacolari che contraddistinguono questo itinerario, che ci consente di contemplare il Palazzo del Marchese di Salamanca, i Nuovi Ministeri, il complesso commerciale AZCA o lo Stadio Santiago Bernabéu. L’autobus entra anche nel Barrio de Salamanca, con i suoi negozi di grandi marche o i musei, come il Lázaro Galdiano. Infine, passiamo per la Puerta del Sol e il Congresso dei Deputati, per ritornare alla Plaza de Neptuno, il capolinea.

La versione estesa di questo secondo percorso viene effettuata due volte al giorno (12:15 e 16:05) e ci consentirà di scoprire anche il complesso Cuatro Torres Business Area, con gli edifici più alti della città e l’Arena Monumentale de las Ventas

 

DATI UTILI

Orario e tariffaconsultare la pagina ufficiale.

Acquisto dei biglietti:

Sia il biglietto da una giornata che quello da due giornate consecutive consentono l’accesso al bus turistico, purché ci siano posti liberi disponibili.

Informazioni: su http://madrid.city-tour.com/, al Centro di Informazioni di Madrid City Tour (C/ Felipe IV, accanto al Museo del Prado), presso gli uffici di Juliá Travel (C/ San Nicolás, 15) e al telefono 902 024 758 (24 ore su 24).

Download percorsi

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Entra in più di 50 musei e usufruisci di numerosi sconti.

Pubblicità