Spostarsi in autobus a Madrid

  • buscomomoversepormadrid_1405667433.146.jpg

Madrid dispone di un’importante rete di autobus urbani appartenenti all’Azienda Municipale dei Trasporti (EMT), che percorre praticamente tutta la città. Ci sono zone non servite dalla Metro che invece sono coperte dagli autobus. Nelle vie principali esistono le carreggiate riservate ai bus, ma va considerato che nei momenti di traffico intenso, anche gli autobus vengono rallentati, rendendoli più lenti rispetto alla metro

La maggior parte delle linee circolano dal lunedì al venerdì dalle 06:00 alle 23:30, con una frequenza compresa tra i 4 e i 15 minuti, in base alla fascia oraria, con intervalli più lunghi durante il fine settimana. Fanno eccezione il sabato, la domenica e i giorni festivi che prevedono un periodo di servizio che va dalle 7:00 alle 23:00. Esiste anche una linea (200) che collega tutti i giorni l’aeroporto di Barajas (T1, T2, T4) con Avenida de América, allo stesso prezzo di un autobus normale (1,50 €). A sua volta, la linea 101 collega Canillejas con la T1 e la T2.

Sono previsti anche gli autobus notturni, conosciuti con il nome di “búhos” (gufi), che coprono ventisei percorsi differenti e partono tutti da Plaza de la Cibeles. Il loro prezzo è uguale a quelli diurni, anche se la frequenza è minore. Dalla domenica al venerdì e i giorni festivi, i “búhos” partono dal capolinea a intervalli di 35 minuti, dalle 23:55 alle 04:00. Successivamente, passa un altro autobus alle 05:10. Il sabato e le vigilie dei giorni festivi, i “búhos” partono da Cibeles con una frequenza da 15 a 20 minuti, dalle 23:00 alle 7:00.

Per maggiori informazioni sul servizio di autobus consulta la pagina ufficiale di EMT Madrid. E per sapere quale autobus devi prendere per raggiungere una qualunque zona della città e qual è il tempo di attesa, clicca qui

Tutte le vetture che compongono la flotta di EMT, in totale 2.022, dispongono di aria condizionata e cassa di cambio automatica. Gli autobus di Madrid sono attrezzati con accessi facilitati per i disabili.

Si può salire sugli autobus solamente alle fermate stabilite, nelle quali è possibile consultare l’itinerario di ogni linea. Gli autisti si fermano solamente se un viaggiatore lo richiede premendo il relativo pulsante e coloro che attendono alla fermata devono effettuare un preciso segnale con la mano con sufficiente preavviso.

Tariffe

  • Biglietto EMT: 1,50 €
  • Biglietto 10 Corse Metro Zona A, EMT e ML1 (Metrobus): 12,20 €
  • Biglietto 10 Corse EMT con trasbordo: 18,30 €

Il Metrobus si può acquistare nelle stazioni della metro, nelle edicole e nei tabaccai autorizzati. Ciò significa che non viene venduto a bordo degli stessi autobus. È obbligatorio convalidare il biglietto in qualunque macchina obliteratrice in uso negli autobus e tenerlo a disposizione del personale dell’azienda che possa richiederlo durante il percorso.

Bus Exprés per l’Aeroporto

Questo servizio di trasporto collega il centro della città con l’aeroporto Madrid-Barajas 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. L’autobus, denominato "Exprés dell’aeroporto", percorre il tragitto in circa 40 minuti, con una frequenza di 15 minuti in orario diurno dalle 06:00 alle 23:30) e di 35 minuti in orario notturno (dalle 23:30 alle 06:00). Maggiori informazioni

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Entra in più di 50 musei e usufruisci di numerosi sconti.