Leonardo e la copia della Monna Lisa. Nuovi approcci alla pratica della bottega leonardesca

Dal 28 settembre 2021 al 23 gennaio 2022, il Museo del Prado allestisce la prima mostra monografica dedicata all'esame delle copie e delle versioni realizzate nella bottega di Leonardo da Vinci e da lui autorizzate.

La mostra si basa sugli studi condotti presso La Sainte Anne, l’ultime chef-d’œuvre de Léonard de Vinci del Musée du Louvre di Parigi (Francia) nel 2012, e su analisi più recenti dei disegni, dei trattati e della tecnica pittorica dell'artista italiano e della sua cerchia più stretta.

Tra le grandi copie dell'opera di Leonardo figura la Monna Lisa del Museo del Prado, che riveste un ruolo essenziale in questa mostra. Si tratta della prima versione conosciuta della Gioconda e uno degli esempi più significativi delle procedure della bottega di Leonardo.

Non si sa esattamente come arrivò in Spagna, anche se già figurava catalogata nella Galería del Mediodía del Alcázar nel 1666. Si differenzia dall'originale per lo sfondo nero, la qualità inferiore del disegno e l'assenza dello “sfumato leonardesco”.

Tuttavia, non si tratta di un semplice ricalco, ma di una pittura molto ricca di dettagli e realizzata dall'interno verso l'esterno, quindi si suppone che Leonardo abbia creato la Gioconda proprio mentre questo autore anonimo stava portando a termine la sua. Si ritiene che possa essere stato uno dei suoi allievi più vicini come Salai o Francesco Melzi, anche se finora è stato impossibile verificarlo.

Crediti immagini:

  • Monna Lisa. Leonardo da Vinci. Olio su tavola, 76,3 x 57 cm. 1503 - 1519. Madrid, Museo Nacional del Prado
  • Leda. Leonardo da Vinci, copia da. Tempera su tavola, 115 x 86 cm. 1510-20. Roma, Galleria Borghese
  • Il salvatore adolescente. Attribuito a Giovanni Antonio Boltraffio (1466/67-1516). Olio su tavola, 25,3 x 18,5 cm. ca. 1490-95. Madrid, Museo Lázaro Galdiano
  • Salvator Mundi (versione Ganay). La bottega di Leonardo da Vinci, copia autorizzata e supervisionata dall’artista stesso. Olio su tavola, 68,2 x 48,8 cm. ca. 1505-15. Collezione privata
Geolocation
Mona Lisa. Leonardo da Vinci. Óleo sobre tabla, 76,3 x 57 cm. 1503 - 1519. Madrid, Museo Nacional del Prado
Leda. A partir de Leonardo da Vinci. Temple sobre tabla, 115 x 86 cm. 1510-20. Roma, Galleria Borghese
El Salvador adolescente. Atribuido a Giovanni Antonio Boltraffio (1466/67-1516). Óleo sobre tabla, 25,3 x 18,5 cm. h. 1490-95. Madrid, Museo Lázaro Galdiano
Salvator Mundi (versión Ganay). Taller de Leonardo da Vinci, autorizado y supervisado por él. Óleo sobre tabla, 68,2 x 48,8 cm. h. 1505-15. Colección particular

Share on

Dati di interesse

Fechas y hora

Lun-sab: 10:00 - 20:00

Domenica: 10:00 - 17:00

Zona turistica: 
Paseo del Arte

Direcction

Paseo
del Prado, s/n
28014
Sito web: 
https://www.museodelprado.es/actualidad/exposicion/leonardo-y-la-copia-de-la-mona-lisa-nuevos/e82c9d2b-7d81-5c14-cf5b-3ed5c1f587fb
Servizio extraurbano (Cercanías): 
Madrid-Atocha
Bus: 
001, 6, 10, 14, 19, 26, 27, 32, 34, 37, 45, C03, E1
Metro: 
Banco de España (L2)
Estación del Arte (Antigua Atocha) (L1)
Tariffe: 

Biglietto intero: 15 €
Biglietto intero + una copia del libro "La Guida del Prado": 24 €
Biglietto ridotto: 7,5 €
Ingresso gratuito: dal lunedì al sabato, 18:00 - 20:00 / domenica, 15:00 - 17:00