Raffaello al Palazzo. Arazzi per Filippo II

La Galleria del Palazzo Reale ospiterà fino al 4 luglio una mostra temporanea che rappresenta un omaggio di Patrimonio Nacional al pittore e architetto italiano Raffaello Sanzio (1483-1520) in occasione del quinto centenario della sua morte, che si celebra nel 2020. Un evento culturale la cui organizzazione prevede la garanzia dell’applicazione di tutte le misure sanitarie fin dalla riapertura dei Siti Reali. 

Curata da Concha Herrero e realizzata in uno spazio adeguato alla monumentalità e alla struttura architettonica dell'arazzo Gli Atti degli Apostoli, questa mostra è irripetibile per due motivi. Innanzitutto, per il fatto di presentare al pubblico la sequenza completa del ciclo apostolico della collezione di Filippo II (1527-1598), una riedizione meglio conservata dei cartoni di Raffaello. In secondo luogo, perché rappresenta l'ultimo grande evento celebrato a livello internazionale nel 2020 in occasione del 5º centenario della morte dell'artista. Si tratta, inoltre, della prima esposizione temporanea allestita da Patrimonio Nacional dopo la delicata situazione sanitaria causata dal Covid-19. 

L'origine di questa serie apostolica risale all'incarico che Raffaello ricevette nel 1514 da papa Leone X (1475-1521) di realizzare a grandezza naturale i cartoni di 10 arazzi che, durante le cerimonie più solenni, decoravano la parte inferiore della Cappella Sistina.

Questa commissione dette vita a una serie di creazioni di paesaggi e grandiose architetture inedite e concepite secondo i principi rinascimentali della prospettiva e della geometria, oltre a figure umane a grandezza naturale.

Dopo quasi cinque secoli, Patrimonio Nacional conserva due repliche basate sui cartoni originali di Raffaello. Una è stata acquisita durante il regno di Filippo III (1578-1621) e la seconda è quella di Filippo II, che viene esposta in questa mostra presso la Galleria Principale del Palacio Real.

In totale sono nove arazzi suddivisi in due capitoli: quattro compongono il petrino, sulla vita di San Pietro, mentre gli altri cinque costituiscono il paulino, su San Paolo. Tutti tessuti in seta e lana da Jan van Tieghem (attivo tra il 1530 e il 1568) e Frans Gheteels (attivo tra il 1540 e il 1568) a Bruxelles, e rappresentano una riedizione di qualità superiore e meglio conservata anche rispetto all’originale vaticana.

Crediti immagini:

  • La pesca miracolosa. Jan Van Tieghem, Frans Gheteels, Raffaello Sanzio. 1550-1560 ca. Arazzo in seta e lana 487 x 592 cm. Palacio Real di Madrid
  • La missione di San Pietro o Dà da mangiare alle mie pecore. Jan Van Tieghem, Frans Gheteels, Raffaello Sanzio. 1550-1560 ca. Arazzo 490 x 727 cm. Palacio Real di Madrid
  • San Paolo e San Barnaba a Lystra. Jan Van Tieghem, Frans Gheteels, Rafael Sanzio. 1550-1560 ca. Arazzo in seta e lana 485 x 746 cm. Palacio Real di Madrid

Geolocation
La pesca milagrosa. Jan Van Tieghem, Frans Gheteels, Rafael Sanzio. h. 1550-1560. Tapiz de seda y lana 487 x 592 cm. Palacio Real de Madrid
La misión de san Pedro o Apacienta mis ovejas. Jan Van Tieghem, Frans Gheteels, Rafael Sanzio. h. 1550-1560. Tapiz 490 x 727 cm. Palacio Real de Madrid
San Pablo y san Bernabé en Lystra. Jan Van Tieghem, Frans Gheteels, Rafael Sanzio. h. 1550-1560. Tapiz de seda y lana 485 x 746 cm. Palacio Real de Madrid

Accessibilità

Psychic Accesibility
Up

Share on

Dati di interesse

Fechas y hora

Dal lunedì al sabato: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso alle 17:00)

Domenica e festivi: 10:00 - 16:00 (ultimo ingresso alle 15:00)

Chiuso: 24, 25 e 31 dicembre, 1 e 6 gennaio

Chiusura delle biglietterie e ultimo ingresso al Palacio: un’ora prima

Zona turistica: 
Austrias

Direcction

Calle
de Bailén , s/n
28013
Galeria del Palacio Real
Sito web: 
https://www.patrimonionacional.es/actualidad/exposiciones/rafael-en-palacio-tapices-para-felipe-ii
Servizio extraurbano (Cercanías): 
Madrid-Sol
Bus: 
3, 25, 39, 46, 62, 75, 138, 148, C1, C2, SE712, N16, N18, N19, N20
Metro: 
Ópera (L2, L5, R)
Plaza de España (L2, L3, L10)
Tariffe: 

Il prezzo della mostra è incluso nel biglietto d'ingresso al Palazzo Reale di Madrid: 6,5 € (prezzo finale dopo l’applicazione dello sconto del 50%, fino al 16 marzo 2021)

Ingresso gratuito: dal lunedì al giovedì dalle ore 16:00