L'altra Corte. Donne della Casa d'Asburgo nei monasteri reali di Las Descalzas e La Encarnación

Il Palazzo Reale (Palacio Real) ospita questo progetto che dimostra il modo in cui gli aspetti cortigiani e religiosi si uniscono nel contesto delle corti internazionali caratteristico della Casa d'Asburgo e, soprattutto, i forti rapporti con l'Impero Austriaco nei secoli XVI e XVII.

A Madrid, molto vicini tra loro, troviamo i due Monasteri Reali, il Monastero delle Descalzas Reales, costruito nel XVI secolo e abitato da suore francescane, e il Monastero della Encarnación, costruito nel XVII secolo e abitato da suore agostiniane. La mostra include ritratti di donne della Casa d'Asburgo in questi monasteri, combinando aspetti cortigiani e religiosi.

Nel Monastero delle Descalzas Reales si trovava il palazzo dove nel 1339 si tennero le prime Corti di Madrid nel 1339. Qui nacque Giovanna d'Asburgo, fondatrice del Monastero delle Descalzas Reales nel 1559, e vissero anche Carlo I, Isabella d'Aviz e Maria d’Asburgo, i cui resti si trovano nel coro della chiesa.

Per quanto riguarda il Monastero della Encarnación, la Regina Margherita d’Austria fu la promotrice della creazione di questo monastero dopo che le monache agostiniane di Valladolid si trasferirono a Madrid. Tuttavia, l'inaugurazione del monastero avvenne 5 anni dopo la morte della regina con una festa in suo onore.

Crediti immagini:

Ritratto di Giovanna d'Asburgo. Alonso Sánchez Coello. © Patrimonio Nacional

Geolocation
Retrato de Doña Juana de Austria. Alonso Sánchez Coello. © Patrimonio Nacional
La otra Corte. Mujeres de la Casa de Austria en los monasterios reales de Las Descalzas y La Encarnación

Share on

Dati di interesse

Fechas y hora

Lun-dom: 10:00 - 18:00 (ultimo accesso alle 17:00)

Zona turistica: 
Austrias

Direcction

Calle
de Bailén , s/n
28013
Sito web: 
https://www.patrimonionacional.es/colecciones-reales/exposiciones/la-otra-corte-mujeres-de-la-casa-de-austria-en-los-monasterios
Servizio extraurbano (Cercanías): 
Madrid-Sol
Bus: 
3, 25, 39, 46, 62, 75, 138, 148, C1, C2, SE712, N16, N18, N19, N20
Metro: 
Ópera (L2, L5, R)
Plaza de España (L2, L3, L10)
Tariffe: 

6 € (solo esposizione)