PHotoESPAÑA 2020


Unisciti a noi e fai in modo che la tua foto partecipi a PHotoESPAÑA 2020!

#PHEdesdemibalcón (#PHotoESPAÑAdalmiobalcone)


Ogni estate Madrid diventa un evento di riferimento per il mondo delle arti visive e della fotografia. Con mostre nei principali musei, sale e gallerie d'arte, oltre a varie attività realizzate intorno al tema scelto ogni anno, PHotoESPAÑA offre la possibilità di conoscere le ultime tendenze dell'arte fotografica e gli ultimi progetti degli artisti più rinomati a livello internazionale. La nuova edizione inizierà il 25 giugno con un programma che durerà fino al 31 ottobre all’insegna dello slogan #PHEdesdemibalcón.

L'ultima edizione del 2019 ha visto 85 mostre e opere di oltre 296 artisti con un programma di attività per professionisti e pubblico in numerose sedi. Quest'anno si svolgerà la XXIII edizione di PHotoESPAÑA che prevede l’allestimento di più di 50 grandi esposizioni in musei e centri d'arte nell'ambito della sua Sezione Ufficiale. Per la prima volta vengono inclusi nuovi progetti digitali e un’eccezionale mostra con la collaborazione diretta della cittadinanza nelle strade di tutta la Spagna. Il festival si svolgerà in 50 città spagnole con la partecipazione di oltre 10.000 fotografi.

Sarà possibile ammirare grandi mostre collettive, tra cui una selezione di fotografia giapponese in La mirada de las cosas. Fotografía japonesa en torno a Provoke (Lo sguardo delle cose. Fotografia giapponese intorno a Provoke) con opere di Daido Moriyama e Takuma Nakahira; una selezione di immagini sul corpo umano di autori di Magnum come Eve Arnold e Philippe Halsman; o le opere sulla moda e l'arte di autori del calibro di Francesca WoodmanVivian Sassen e Richard Avedon.

Nel corso dei mesi di luglio e agosto si potranno visitare mostre in vari centri madrileni, come il Círculo de Bellas Artes, il Museo Lázaro Galdiano, il Real Jardín Botánico, Tabacalera. Promoción del Arte e il Convento di Santa María la Rica. Alcalá de Henares.

A settembre e ottobre, i centri che ospiteranno le esposizioni e i progetti saranno Casa Árabe, Casa de América, CentroCentro, Centro Cultural Galileo, Comunità di Madrid. Sala Canal de Isabel II, Espacio Fundación Telefónica, Fernán Gómez. Centro Cultural de la Villa, Fundación Canal, Fundación MAPFRE, Museo Cerralbo, Museo ICO, Museo Nacional del Romanticismo e il Centro de Arte di Alcobendas.

La programmazione di PHotoESPAÑA è suddivisa in due sezioni: la Sezione Ufficiale e il Festival Off, e assegna vari premi che riconoscono il lavoro di alcuni degli artisti partecipanti. Sezioni a cui partecipano numerosi musei e sale espositive allo scopo di incentivare la promozione e lo sviluppo del mercato fotografico.

Consultare la programmazione

 

Geolocation
PHotoESPAÑA 2020
PhotoEspaña 2020. #DeseMiBalcon
Miguel Trillo. La primera movida
Daidō Moriyama. Eros. Provoke Nº 2. 1969. Colección Per Amor a l’Art © Daidō Moriyama Photo Foundation

Share on

Dati di interesse

Fechas y hora

Consultare la pagina ufficiale

Direcction

Diversos escenarios
Telefono: 
913601326
Fax: 
901020535
Posta elettronica: 
info@phe.es
Sito web: 
http://www.phe.es/
Metro: 
Callao (L3, L5)
Ópera (L2, L5, R)
Tariffe: 

Entrada gratuita

Formano parte del programma di PHotoESPAÑA 2020:

Museo della Fondazione Lázaro Galdiano

Círculo de Bellas Artes

Fernán Gómez Centro Cultural de la Villa

Casa de América

Sala Comunidad di Madrid – Canale di Isabella II

Casa Árabe

Museo del Romanticismo

Fundación Canal Mateo Inurria

Museo Cerralbo

CentroCentro

Museo ICO