Fuente de los Galápagos o Fuente de Isabel II

La Fuente de los Galápagos fu commissionata da Ferdinando VII per commemorare il primo anno della nascita di Isabel II. Per questo motivo è conosciuta anche con il nome della principessa. Collocata nel 1832 nella Red de San Luis, vi rimase quasi 50 anni fino a quando, nel 1879, venne trasferita alla Glorieta de Nicaragua, vicina all'Estanque Grande e al Templete de música, nel Parque del Retiro.

Nel monumento, tre fate fanno dei doni alla principessa e gli elementi scultorei installati rappresentano i buoni auspici per la futura regina. Quattro bambini cavalcano delfini cui viene associata l'intelligenza, la sapienza e la prudenza. Gli elementi marini presenti nella fontana si riferiscono alla fecondità, giacché dall'acqua nacque la vita. Infine, le testuggini e la tartaruga sono simboli di longevità.

Geolocation

Share on

Dati di interesse

Indirizzo

Glorieta
de Nicaragua (Parque del Retiro), s/n
28001
Zona turistica: 
Retiro
Orari Di Apertura: 

Aprile - settembre: 06:00 - 00:00

Ottobre - marzo: 06:00 - 22:00

Tipo información turística: 
Metro: 
Retiro (L2)
Servizio extraurbano (Cercanías): 
Madrid-Atocha
Bus: 
1, 2, 9, 15, 19, 20, 21, 28, 51, 52, 74, 146
Tariffe: 

Ingresso libero.