Chiesa dell’ordine di Calatrava

Si tratta della chiesa dell’antico Monastero Reale della Concezione, meglio noto come Monastero delle superiore dell’ordine di Calatrava. Le origini di questo convento risalgono al 1623, quando le religiose dell’ordine militare di Calatrava si trasferirono a Madrid da Almonazid de Zorita (Guadalajara).

Durante la rivoluzione del 1868 il convento fu raso al suolo, ma la chiesa fu risparmiata. L’edificio è stato costruito tra il 1670 e il 1678 secondo il progetto di Fra Lorenzo de San Nicolás, anche se è stato portato a termine da Isidro Martínez e Gregorio Garrote. La pianta a croce latina è sormontata da una volta a crociera e da una cupola monumentale, con tamburo a otto finestre, quattro aperte e quattro cieche. All’interno è custodita la magnifica pala della cappella maggiore, realizzata da José Benito de Churriguera tra il 1720 e il 1724 e affiancata da sculture di Pablo González Velázquez.

Per quanto riguarda la facciata, quella che vediamo oggi è molto diversa dall’originale, perché durante il regno di Isabella II l’architetto Juan de Madrazo y Kuntz la rimodellò completamente su ordine del re consorte Francesco d’Assisi di Borbone. Le modifiche effettuate consistettero nell’applicazione di un color rosso terracotta su tutta la facciata, oltre all’introduzione di motivi decorativi neorinascimentali ispirati all’architettura milanese, tra cui il rosone del corpo centrale, che riporta la croce dell’ordine di Calatrava.

Geolocation
Iglesia de la Concepción Real de Calatrava
Iglesia de la Concepción Real de Calatrava
Iglesia de la Concepción Real de Calatrava
Iglesia de la Concepción Real de Calatrava

Share on

Dati di interesse

Indirizzo

Calle
de Alcalá, 25
28014
Zona turistica: 
Sol / Gran Vía
Orari Di Apertura: 

Lunedì: 8:00 - 13:00

Mar-ven: 8:00 - 13:00 / 18:00 - 20:00

Sabato: 18:30 - 20:00

Dom e festivi: 11:30 - 13:00

Tipo información turística: 
Telefono: 
(+34) 91 521 80 35
Posta elettronica: 
iglesia.calatravas@gmail.com
Sito web: 
http://www.iglesiacalatravas.com
Metro: 
Banco de España (L2)
Sevilla (L2)
Sol (L1, L2, L3)
Servizio extraurbano (Cercanías): 
Madrid-Sol
Bus: 
002, 5, 9, 15, 20, 51, 52, 53, 150, M1
Tariffe: 

Ingresso libero.