Reale Fabbrica di Arazzi

Fondata nel 1720, questa istituzione situata nel Paseo del Arte in un edificio neo-mudéjar si occupa della produzione artigianale di arazzi, tappeti e dolciumi. Gli arazzi e i tappeti della Real fábrica si possono ammirare in tutti i palazzi appartenenti alla Corona spagnola: il Palacio Real, il Palacio del Pardo, il Palacio de la Granja de San Ildefonso, il Palacio de Aranjuez, il Palacio de Riofrío, i Reales Alcázares, il Palacio de Pedralbes, così come in numerose istituzioni nazionali e internazionali.

Il re Felipe V fu chi decise di fondare una fabbrica di arazzi e tappeti, con l'idea di rendere più accoglienti gli austeri palazzi spagnoli. La fabbrica ottenne che grandi artisti cominciassero a disegnare cartoni e bozzetti per gli arazzi: è il caso per esempio di Goya, i cui arazzi si possono ammirare in diversi musei. Attualmente, la fabbrica continua l'attività di produzione artigianale di arazzi, tappeti e gonfaloni e, al contempo, quella di formazione di nuovi artigiani. Inoltre, essendo stata trasformata in fondazione, conserva la documentazione e la divulgazione del legato storico, si prende cura del patrimonio storico spagnolo e lavora per il restauro di tappeti ed arazzi.

La Fabbrica di arazzi reali (Real Fábrica de Tapices) espone un'importante collezione di tappeti e arazzi prodotti dall'azienda e l/avora in deposito. Le opere che compongono la collezione provengono da importanti istituzioni culturali come il Museo Archeologico Nazionale (Museo Arqueológico Nacional) e il Museo delle Arti Decorative (Museo de Artes Decorativas). Tra questi la serie di arazzi Gli Atti degli Apostoli (Los hechos de los Apóstoles), tessuti nelle Fiandre nel XVII secolo secondo le vignette di Rafael Sanzio.

La Fabbrica Reale (Real Fábrica) espone anche alcuni dei pezzi tessili realizzati nella fabbrica stessa, disegnati dai più importanti pittori della storia della Fabbrica (Goya, Teniers, Juan Gris, Pérez Villalta, ecc).

A complemento della collezione di arazzi e tappeti, sono esposti i principali strumenti del lavoro artigianale, come i telai storici, i filatoi, le roccatrici e diversi cartoncini del suo archivio grafico.

Programma di visite guidate

Attraverso il suo programma di visite guidate, La fabbrica di arazzi reali (Real Fábrica de Tapices) offre la possibilità di vedere il lavoro dei tessitori nel suo museo vivente.

Le antiche botteghe della La fabbrica di arazzi reali (Real Fábrica de Tapices) permettono allo spettatore di immergersi in un'atmosfera d'altri tempi e di scoprire aneddoti e curiosità sull'antico mestiere della tessitura a mano.

Geolocation
Real Fábrica de Tapices
Real Fábrica de Tapices
Real Fábrica de Tapices
Real Fábrica de Tapices
Real Fábrica de Tapices
Real Fábrica de Tapices
Servicios: 

Parcheggio a pagamento

Punti informazioni

Servizio visite guidate

Negozio

Share on

Dati di interesse

Indirizzo

Callejón
Fuenterrabía, 2
28014
Zona turistica: 
Otros
Orari Di Apertura: 

Lun-Ven 10:00-14:00

Visite guidate ogni ora: 10:00, 11:00, 12:00 (in inglese) e 13:00.

Telefono: 
(+34) 91 434 05 50
Fax: 
(+34) 91 551 34 09
Posta elettronica: 
informacion@realfabricadetapices.com
Sito web: 
http://www.realfabricadetapices.com
Metro: 
Atocha Renfe (L1)
Menéndez Pelayo (L1)
Servizio extraurbano (Cercanías): 
Madrid-Atocha
Bus: 
10, 14, 24, 26, 32, 37, 54, 57, 102, 141, C1, C2
Tariffe: 

Biglietto intero: 5 €

Ridotto (disoccupati, over 65 e pensionati, disabili, studenti e minori di 18 anni, gruppi con una prenotazione minima di 10 persone): 4 €

Ingresso gratuito: bambini sotto i 6 anni, visite guidate lunedì alle ore10:00