Piazza della Villa

La Piazza della Villa è uno dei complessi monumentali meglio conservati di Madrid. È ubicata in pieno centro storico, vicino alla Puerta del Sol e, fino a poco tempo fa, era lì che si trovava la sede del Comune della capitale.

Fu uno dei principali nuclei della Madrid medioevale e infatti proprio da qui si dipartono tre piccole strade che corrispondono al primitivo tracciato della città: la strada del Codo, quella del Cordón e quella di Madrid. Lungo il suo perimetro si possono ammirare le facciate principali di tre edifici di grande valore storico-artistico, eretti nel corso di diversi secoli.

Il più antico è la Casa y Torre de los Lujanes (secolo XV), costruita in stile gotico-mudéjar, che si trova nel lato orientale della piazza e che è oggi la sede della Academia de Ciencias Morales y Políticas. La seguono, per antichità, la Casa de Cisneros (secolo XVI) - un palazzo plateresco che chiude la parte meridionale del perimetro - e la Casa de la Villa (secolo XVII), in stile barocco, una delle sedi del Comune di Madrid, ubicata nella parte occidentale della piazza.

La piazzo adottò il suo attuale nome nel secolo XV, quando il re Enrique IV de Castilla (1425-1474) attribuì a Madrid il titolo di Nobile e Leale Villa. In occasione del terzo centenario della morte del marinaio Álvaro de Bazán (1526-1588), il Comune nel 1888 decise di innalzare un monumento in sua memoria, che però non si inaugurò fino al 19 di dicembre del 1891. Da quel momento si trova al centro della piazza, circondato da un'ampia aiuola floreale.

Geolocation

Share on

Dati di interesse

Indirizzo

Plaza
de la Villa
28005
Zona turistica: 
Austrias
Tipo información turística: 
Metro: 
Ópera (L2, L5, R)
Sol (L1, L2, L3)
Servizio extraurbano (Cercanías): 
Madrid-Sol
Bus: 
3, 17, 25, 31, 35, 39, 50, 65, 148, M1