Malacatín

Fondata nel 1895, inizialmente l'insegna esterna recava unicamente la scritta Vinos. Nel 1893 Julián Díaz García, originario di un paesino di Cuenca, era arrivato a Madrid con l’intenzione di lavorare, come molti altri che arrivavano nella capitale, come ragazzo delle consegne in un negozietto di bibite. Due anni dopo, decise di avviare la sua attività, aprendo una taverna in un angolo di calle de la Ruda e chiamandola Vinos. L'inizio non fu per niente facile, poiché mancavano persino acqua, luce e gas. Il negozietto apriva alle sei del mattino, alla luce delle lampade ad olio, per offrire grappe alle erbe, al limone e “soave” a semplici lavoratori come muratori, panettieri, straccivendoli e lampionai. Negli anni Cinquanta ha aggiunto friggitoria e cucina, facendosi notare per il suo bollito alla madrilena. Un mendicante era solito mettersi lì a suonare la chitarra, finché l'oste non uscì ad apostrofarlo, dicendogli che la smettesse con il suo costante “ma-la-ca-tín”, da cui il nome del locale.

Geolocation
Malacatín
Malacatín
Servicios: 

Menu in altre lingue

Esercizio commerciale storico

Menu infantile

Servicios complementarios: 

Accetta carte di credito

Carta selezionata di vini

Cocktail

Pranzi di gruppo

Guardaroba

Accetta prenotazioni

Share on

Dati di interesse

Indirizzo

Calle
de la Ruda , 5
28005
Zona turistica: 
La Latina
Orari Di Apertura: 

Lun - Mar: 11:00 - 17:30

Mer - Sab: 11:00 - 00:30

Telefono: 
(+34) 91 365 52 41
Sito web: 
http://www.malacatin.com
Posta elettronica: 
reservas@malacatin.com
Metro: 
La Latina (L5)
Tirso de Molina (L1)
Tipo cocina: 
Tabernas
Española
Madrileña
Tradicional
Bus: 
002, 17, 18, 23, 35, 60, M1
Apertura: 
1895