Generazione del ‘27

  • MuseoromanticismoGeneracion27_1409334240.036.jpg


Poeti, pittori, cineasti e musicisti videro in Madrid la città delle opportunità. E Madrid vide in loro la passione, la giovinezza, l’arte e l’impegno. Oggi abbiamo l’occasione di accarezzare il pianoforte in cui suonava Lorca, attraversare il parco preferito di Juan Ramón Jiménez, contemplare i balconi delle loro case, le vie che percorrevano, le impronte che hanno lasciato a Madrid.

Fondata nel 1910, è stata la culla di alcuni dei grandi artisti spagnoli del XX secolo, da Unamuno a Lorca e Dalí.

Grazie alla sua collezione di opere d’arte, il palazzo del marchese di Matallana ci porta nella Madrid d’epoca romantica.

Questo originale edificio del XIX secolo, situato nel Barrio de las Letras, custodisce inestimabili tesori.

La visita a Madrid non si può certo dire completa senza una passeggiata nel parco di El Retiro, polmone verde della città. 

 

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.