Shopping con stile a Las Salesas

  • COMPRAS_Salesas_ThisWeek_1404821029.763.jpg

Questo quartiere rappresenta attualmente una vera e propria passerella urbana di moda indipendente, in cui il design la fa da protagonista. Ma non solo: suoni e immagini, negozi gourmet e di specialità gastronomiche, librerie e alimentari tradizionali.

Con due edifici sensazionali in primo piano, il Palazzo di Longoria, sede attuale della Società Generale degli Autori e degli Editori, e la chiesa de Las Salesas Reales, un antico convento, questa zona commerciale si estende attraverso varie vie che offrono la possibilità di uno shopping molto caratteristico. Conde de Xiquena, Argensola, Almirante, Bárbara de Braganza, Fernando VI, Prim, Piamonte, Barquillo e altre vie adiacenti offrono uno spazio attraente e gradevole per qualunque acquisto in qualsiasi momento dell’anno.

L’area commerciale di Las Salesas si contraddistingue per i negozi multimarca e le firme spagnole e internazionali –Yube, Nicethings, Nac…–, boutique molto urban –Baccana, Elsa, Monoplaza…–, in cui il design si trasforma nella caratteristica più importante e si possono trovare capi per ogni occasione, dallo stile sportivo e sbarazzino oppure elegante e raffinato.

Senza dimenticare il settore dei complementi, degli accessori e delle calzature: a Las Salesas una buona opzione è quella di iniziare a vestirsi dai piedi. I design di Aimée o la succursale di Castañer, firma spagnola che ha lanciato le espadrillas nel mondo della moda internazionale, sono un buon punto di partenza.

Oltre all’abbigliamento, nella zona non manca l’offerta culturale, sia nelle librerie, come la tradizionale Antonio Machado, sia attraverso numerosi spazi espositivi dedicati all’arte, come le gallerie di Antonio de Suñer o di Oliva Arauna, entrambe nella calle Barquillo. E un’altra arte, quella dei fiori, è rappresentata da negozi senza paragoni, come Margarita se llama mi amor.

Specialità gastronomiche

In questa grande area commerciale –situata principalmente tra la calle Fernando VI e la plaza de Santa Bárbara–, l’alimentazione nella sua versione più squisita e per buongustai assume un ruolo di rilievo: specialità gastronomiche come oli, vini, formaggi, cioccolato e luoghi in cui si pratica il culto del pane, come Cosmen & Keiless, attraggono l’attenzione dei passanti. Dal Giappone al Sudamerica, passando per la Grecia e il Medio Oriente, in negozi come Deli Shop è possibile trovare specialità di tutto il mondo.

Alla fine della calle Fernando VI troviamo il nuovo Mercato di Barceló, destinato a diventare, quando terminerà la sua costruzione, una delle attrazioni alimentari della zona. Con un’architettura moderna, già presenta delle bancarelle funzionanti.

Cucina creativa

E per fare una pausa tra un acquisto e l’altro, non perderti le singolari caffetterie della zona, con un’atmosfera bohémien e rilassata. Inoltre, la creatività propria dei negozi di Las Salesas viene trasferita alla cucina, dato che sono presenti moltissimi ristoranti in cui i sapori di altri mondi si fondono con la gastronomia locale.

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Entra in più di 50 musei e usufruisci di numerosi sconti.