Shopping a Princesa

  • COMPRAS_Princesa_Zara_1404891548.047.jpg

Princesa è una strada molto commerciale in cui la moda, le nuove tecnologie, i regali, la cosmetica e la bellezza dispongono di numerosi rappresentanti. Con la sua atmosfera animata e gioviale, e la vicinanza alla zona universitaria, i fine settimana si trasformano in un tipico punto di ritrovo degli studenti.

La calle Princesa è la prosecuzione della Gran Vía: inizia nella Plaza de España e termina a Moncloa. Si tratta di una zona residenziale e commerciale in cui spiccano alcuni importanti edifici, in particolare il Palazzo di Liria, un esempio tipico del neoclassicismo del XVIII secolo, residenza della Casa d’Alba (visitabile su prenotazione).

La calle Princesa, i cui ampi marciapiedi ne fanno una zona comoda per passeggiare nonostante il suo elevato transito, si può suddividere in due tratti. Il primo si estende dalla Plaza de España fino all’incrocio con la calle Alberto Aguilera. In questo tratto troviamo la Plaza de los Cubos, con differenti proposte di ristorazione dallo stile informale, principalmente catene di ristoranti fast-food (panini, sandwich, hamburger...), e cinema in versione originale.

Il tratto successivo, dall’incrocio con Alberto Aguilera fino a Moncloa, è molto commerciale (Zara, Amichi, Blanco, Mango, Trucco, ecc.) con numerosi negozi di marche di abbigliamento, complementi e accessori per uomo, donna e bambini, e centri commerciali –El Corte Inglés– che ne completano l’offerta. Si alterna la moda degli stili classici e quelli più moderni e giovanili, l’abbigliamento per le feste e le occasioni speciali e quello più sportivo e casual.

Relax e svago

Numerose caffetterie e ristoranti offrono al visitatore la possibilità di effettuare una 'pausa tecnica' con un caffè o un pasto più consistente, prevalentemente della cucina spagnola.

Tra Princesa e Alberto Aguilera troviamo uno dei punti culturali più importanti della città. Si tratta dello Spazio Culturale Conde Duque, ex quartiere militare e rilevante esempio dell’architettura barocca madrilena. In questo centro si svolgono numerose attività: esposizioni, conferenze, concerti di musica che, generalmente, sono gratuite. Inoltre, qui troviamo l’Archivio della città, la Biblioteca Storica, la Collezione Municipale dell’Arte Contemporanea, l’Emeroteca, la Biblioteca Musicale... tra molte altre strutture.

Príncipe Pío

Un’alternativa interessante allo shopping all’aperto nella zona è il Centro Commerciale Príncipe Pío, annesso alla stazione ferroviaria urbana e della metro omonima e realizzato con lo stesso stile della struttura e della facciata dell’antica Stazione del Nord. Due piani con intorno un centinaio di esercizi commerciali, di svago e ristoranti con orario continuato anche la domenica e le festività.

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Entra in più di 50 musei e usufruisci di numerosi sconti.