La notte è giovane a Princesa

  • NOCHEPrincesaTNTHeavyBar_1404476745.483.jpg

Territorio di studenti per eccellenza, la notte a Princesa offre un’infinità di locali e prezzi adattati a un pubblico giovanissimo e ogni genere di gusto musicale. Rock, pop nazionale, tecno e musica commerciale sono generalmente i più diffusi nelle sue discoteche e pub.

L’alto numero di studentati e residenze universitarie trasformano la zona di Princesa in un’area di riferimento per le uscite notturne per molti giovani, perciò l’offerta di svago è stata da sempre adattata a questo pubblico.

Qualsiasi fermata della metro di Plaza de España, Ventura Rodríguez, Argüelles, Moncloa, Islas Filipinas e Guzmán el Bueno sono un’opzione valida per immergersi nella vita notturna di Princesa, dove, all’inizio della calle omonima si trova una delle discoteche di maggior affluenza, la Sala Marco Aldany (ex Sala Arena). Con programmazioni e spettacoli musicali di vari generi, ma di particolare interesse per gli amanti della house, la discoteca dispone di altre due succursali, le sale Pirandello I e II, nella calle adiacente.

Procedendo in direzione dell’area di Guzmán el Bueno è possibile trovare un’alta concentrazione di bar, taverne e catene di fast food nazionali e internazionali per cenare a prezzi accessibili –con molte offerte speciali riservate agli studenti– e iniziare al meglio una serata che può anche concludersi in luoghi mitici come il Cats, La Sal, il Ricorda o il Mamá no lo sabe. Inoltre, l’heavy, il rock e il punk conservano ancora alcuni dei loro speciali “santuari” nei piano terra di Argüelles, tra i quali il T.N.T. e La Dama.

E, come la maggior parte delle zone notturne della capitale, a Princesa si alternano i locali che chiudono tra le 02:00 e le 04:00 a quelli in cui la notte si prolunga ben oltre l’alba, soprattutto dal giovedì al sabato.

Se il programma è quello di rilassarsi con la luce del tramonto durante la bella stagione, all’ultimo piano dell’Hotel Exe, nel Mercato di Moncloa, si trova la Terraza de Poniente, orientata verso la zona occidentale della capitale e con viste spettacolari sul Parco Nazionale di El Pardo e sulla Sierra de Guadarrama. Oltre 300 metri quadrati di superficie, con piscina e spaziosi sofà bianchi in un ambiente chill-out che cerca di evadere dalla massa.

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Entra in più di 50 musei e usufruisci di numerosi sconti.