Chueca e Fuencarral: all’avanguardia

  • comprasFuencarral_1402314307.584.jpg

Se c’è un aggettivo che possa definire questo asse commerciale centrale è quello di avanguardista. Qui si concentrano le marche della moda più giovane e moderna e alcuni dei nuovi designer più importanti. Sono presenti anche ristoranti dal design accurato e altre proposte per lo shopping: tatuaggi, fumetti, librerie d’arte o negozi d’arredamento.

Tra plaza de Chueca e le calles Fuencarral e Hortaleza troviamo un’ampia zona di vie piccole e tranquille con un’attività commerciale che sorprende il visitatore. Epicentro dell’ambiente gay, il quartiere è aperto a proposte di ogni genere, tanto da diventare una delle zone più visitate dagli stessi madrileni e dai turisti.

Moda alternativa

L’elemento di maggior risalto di questa area commerciale di Madrid è la vastissima offerta di marche di abbigliamento, alcune di carattere sportivo –Adidas, Puma, Foot Locker, QuikSilver–, e la grande maggioranza delle firme consacrate in un indumento che non passa mai di moda: i jeans. Levi’s, Diesel, Calvin Klein, Gas o Pepe Jeans rappresentano alcuni esempi.

Oltre a queste rinomate firme di abbigliamento casual, sono presenti anche altre proposte di capi più spiccatamente urban. Gli appassionati dello stile hippie, gotico o grunge hanno il loro punto di riferimento nel Mercato di Fuencarral, una galleria che dispone di locali in cui si effettuano tatuaggi e piercing. Una vera e propria arte.

E il pubblico LGTB più audace si sentirà a casa propria in calle Hortaleza. Qui troviamo numerosi locali in cui i vestiti attillati sono i grandi protagonisti delle vetrine. Ci sono anche palestre, sexy-shop e librerie specializzate.

Piccolo commercio

Anche il piccolo commercio è protagonista nella zona. Dai piccoli locali in cui troviamo artigianato originale, accessori e complementi, con oreficerie e argenterie di design, fino a negozi di alimentari tradizionali per rifornire la dispensa o rinomate pasticcerie come l’Horno de San Onofre, molto famoso per i suoi roscones de Reyes (dolci tradizionali natalizi).

Un’altra peculiarità della zona è la concentrazione, intorno alla calle Augusto Figueroa, di un gran numero di  negozi con scarpe provenienti da campionari in cui si possono trovare le calzature delle precedenti stagioni a prezzi molto interessanti.

Tempo di caffè

Non si possono ignorare le bellissime e gradevoli caffetterie che si scoprono dietro a ogni angolo. Moderne e giovanili o tradizionali, alternative o classiche... e, in generale, per tutti i tipi di pubblici, i gusti e le preferenze. Fare colazione, merenda, prendere un caffè mentre si legge un libro o si conversa con un amico. Il programma è perfetto: percorrere una delle zone di shopping più animate di Madrid per poi fare una pausa in uno dei suoi caffè. E, se si preferisce qualcosa di più consistente, ci sono ristoranti con ogni genere di proposte: italiani, indiani, arabi, madrileni... e un’infinità di locali con cibo da asporto. 

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Entra in più di 50 musei e usufruisci di numerosi sconti.