Madrid, porta a porta

  • 3_puerta_alcala_1404900243.308.jpg

Da vari secoli fanno parte della vita della città e hanno visto passare di fronte a sé intere generazioni di madrileni. La Puerta de Alcalá, la Puerta de Toledo, la Puerta de San Vicente e la Puerta de Hierro sono state costruite in luoghi di transito, in corrispondenza delle principali vie di accesso a Madrid, trascurando la funzionalità delle loro predecessore (tra le quali si trovavano quella di Santa María, Puerta Cerrada, quella di la Vega, quella di Guadalajara, Segovia, Atocha e Santo Domingo).

La Puerta de Alcalá construita per Carlos III nel XVIII secolo è uno dei monumenti più rappresentativi della città di Madrid.

La Puerta de Toledo è un monumento di pietra eretto per commemorare l'arrivo a Madrid de Fernando VII.

Questa monumentale porta, la cui costruzione fu affidata a Sabatini da Carlos III, si trova vicino alla Estación de Príncipe Pio (Stazione Príncipe Pio).

Costruita durante il regno di Fernando VI, è un vero gioiello in stile barocco classicista.

MADRID DA NON PERDERE

I dieci luoghi che non puoi perderti durante la tua prima visita!

Consulta e scarica le informazioni turistiche indispensabili per spostarti a Madrid.

Pubblicità

PRODOTTI UFFICIALI

Sali sul belvedere a 92 metri e goditi una delle migliori viste sulla città.

Sali a bordo e scopri la città in formato panoramico.

Entra in più di 50 musei e usufruisci di numerosi sconti.